ABOUT GERARDO

foto gerardo forliano

Milano, 17 Gennaio 1988.
Luogo e data dell’inizio della mia storia.

Saltiamo avanti cronologicamente di poco meno di un quarto di secolo e ripartiamo da lì.

Mi sono laureato in Ingegneria Informatica, ho approfondito negli anni universitari gli studi relativi allo sviluppo di applicazioni per smartphone, provando tutte e 3 quelle che erano le principali piattaforme mobile al tempo.

In breve, avendo buone conoscenze del linguaggio Java, ho iniziato sviluppando su Android, con la scusa della tesina per la laurea triennale.

Creai una semplice app per tracciare i percorsi delle proprie corse all’aria aperta (al tempo erano state lanciate da poco app come Endomondo, Nike+ e Runtastic, praticamente le conoscevamo io, il mio compagno di tesina e gli sviluppatori delle app medesime).

In seguito, con un mio compagno del corso “Human-Computer Interaction”, partecipai alla competizione studentesca "Microsoft Imagine Cup” tra app Windows Phone, dove arrivai terzo alla finale italiana a Roma.

Dulcis in fundo, alla fine decisi di studiare e specializzarmi definitivamente nello sviluppo di app iOS per iPhone e iPad.

Nel frattempo, in concomitanza con i corsi della magistrale, iniziai ad approfondire le tematiche relative al blogging (lanciai qualche blog che mi permise di apprendere tutte le basi relative al web marketing). Da quel momento crebbe sempre di più la passione per quest’area professionale.

Conclusasi la mia esperienza universitaria, andai a lavorare per una società che si occupava proprio di sviluppo iOS e formazione aziendale.

Successivamente iniziai a collaborare con Instilla, azienda specializzata in SEO, Local SEO e Conversion Marketing.

Prima occupandomi di programmazione web per poi fare quello che considero il mio pivot professionale decisivo verso il mondo del marketing digitale.

Cominciai quindi a fare consulenze di lead generation per aziende e clienti italiani e stranieri, e progettazione di prodotti e servizi digitali.

Insomma, dopo aver letto queste righe sul mio percorso professionale, è facile comprendere quali siano le mie 4 aree principali d’interesse:

  • Marketing digitale ("ma davvero?")
  • Modelli di business e progettazione di prodotti digitali
  • Coding
  • Crescita personale

Così la mia curiosità per le tematiche legate al Growth Hacking, quando il fenomeno esplose oltre oceano, non poteva che nascere in maniera decisamente logica e spontanea.

Si è sempre paragonato concettualmente il Growth Hacking come all’intersezione degli insiemi relativi al Marketing, all’Ingegneria e al Prodotto (inteso come tutte quelle attività che riguardano la sua progettazione e sviluppo).

L’avvicinamento a questo campo fu semplicemente una conseguenza naturale del mio percorso personale e professionale.

Sul mio blog troverai articoli e guide utili per comprendere le basi del Growth Hacking (e non solo) fino ad arrivare a possedere tutte le conoscenze necessarie per passare all’azione. In questo modo potrai sviluppare i tuoi progetti personali ed aiutare altre aziende a crescere rapidamente.

Ora non ti resta che iniziare! Se sei nuovo su questi argomenti e sul mio blog, visita la pagina per iniziare!

Ultimi due consigli.

Iscriviti alla mia newsletter per ricevere materiale e contenuti esclusivi ed entrare a far parte della community più cool d'Italia.

E seguimi sui miei profili social per non perderti i miei post, e rimanere sempre aggiornato sulle tematiche del Growth Hacking e di come far crescere rapidamente un business online.

Segui i miei profili social